San Silvestro

Giro per MTBQuesto è uno dei tanti giri possibili nella zona monte Purgessimo ed è un’alternativa meno impegnativa del giro Monte Purgessimo, anche se parte da Cemur anziché da Purgessimo.

Il monte Purgessimo si trova a pochi chilometri da Cividale ed è facilmente riconoscibile per le varie antenne installate sulla sua cima. Tutta la zona è attraversata da molte strade bianche e gli itinerari possibili sono veramente molti. Questa zona è l’ideale quando non si abbia molto tempo a disposizione e si voglia comunque fare un bel giro. Questo itinerario parte da Cemur, nella valle del Cosizza, e pur arrivando in cima al monte Purgessimo, si svolge prevalentemente attraverso i bei boschi del suo versante orientale.

Descrizione del giro:

Descrizione del giro (tra parentesi l’altitudine sul livello del mare):

  • km 0,0 Svolta a destra (q. 150 m) Si parte dal Bar Terlicher prendendo la strada a destra in direzione “Picon”.
  • km 0,2 Svolta a destra (q. 150 m) Dopo il ponte svoltare a destra.
  • km 0,3 A destra (q. 150 m) Bivio: a destra.
  • km 0,7 Svolta a destra (q. 150 m) Dopo il ponticello prendere la strada bianca a destra. La strada sulla sinistra verrà percorsa al ritorno.
  • km 0,9 Dritti (q. 150 m) Mantenersi sulla strada che costeggia il Cosizza.
  • km 1,6 Dritti (q. 150 m) Ancora dritti. Sulla sinistra c’è la passerella che attraversa il fiume.
  • km 1,9 A sinistra (q. 150 m) Prendere la rampa con il fondo in cemento che sale a sinistra e mantenersi sempre sulla pista principale che sale in maniera decisa.
  • km 2,9 Dritti (q. 248 m) Proseguire dritti.
  • km 3,2 Inversione a destra (q. 285 m) Si arriva alla strada che sale da Cemur. Svoltare a destra. Il fondo migliora e inizia un tratto con bellissimi panorami sulle Valli.
  • km 4,4 Svolta a sinistra (q. 295 m) Dopo una breve discesa fu fondo in cemento si incrocia un tornante: salire a sinistra.
  • km 5,0 Svolta a sinistra (q. 335 m) Prendere la strada che sale a sinistra verso la cima del Monte Purgessimo. .
  • km 6,5 Dritti (q. 440 m) C’è una strada sulla sinistra: proseguire dritti. Subito dopo la curva sulla destra ci sono dei bei prati con un bel panorama su Castelmonte e sulla pianura Friulana. Sempre sulla destra c’è anche la cassetta con il timbro del punto di controllo del “Percorso Circolare di Gronumbergo”.
  • km 6,6 A sinistra (q. 453 m) Cima del Monte Purgessimo con i ripetitori TV. Proseguire sulla strada che inizia a scendere.
  • km 6,8 Svolta a destra (q. 440 m) Si arriva alla strada fatta salendo. Scendere a destra.
  • km 8,4 Svolta a sinistra (q. 335 m) Si torna alla strada che da Purgessimo va verso Castelmonte. Svoltare a sinistra.
  • km 10,0 Svolta a sinistra (q. 425 m) In prossimità di una baita prendere la strada che sale a sinistra, oltrepassare il crinale e poi scendere lungo la strada contrassegnata dal divieto di transito.
  • km 11,1 A destra (q. 340 m) Bivio: tenersi sulla destra.
  • km 11,5 A sinistra (q. 320 m) Bivio: scendere a sinistra. La strada che sale a destra va a Picon. La discesa continua ripida.
  • km 12,7 Svolta a destra (q. 175 m) Subito dopo il torrente da sinistra scende una strada: a destra.
  • km 12,8 Svolta a destra (q. 170 m) Prendere a destra la strada per la Chiesetta di San Silvestro. Subito dopo il ponticello ci sono delle catene che bloccano l’accesso, però le si può aggirare agevolmente.
  • km 12,9 Inversione a sinistra (q. 170 m) Chiesetta di San Silvestro. Tornare indietro percorrendo la stessa strada dell’andata.
  • km 13,0 Svolta a destra (q. 170 m) Subito dopo il ponticello riprendere la strada che scende a destra.
  • km 13,5 Svolta a destra Si arriva alla strada asfaltata. Scendere a destra.
  • km 13,7 Svolta a destra Mantenersi sulla strada asfaltata.
  • km 13,8 Svolta a destra (q. 150 m) Si arriva alla strada percorsa all’andata, cruvare a destra.
  • km 14,4 Svolta a sinistra (q. 150 m) Svoltare a sinistra e passare il ponte sul Cosizza.
  • km 14,7 Arrivo (q. 150 m) Arrivo al punto di partenza.

Tracce per GPS:

Aggiornamento dati: Aprile 2018
qr code

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *